fbpx

Cocktail al caffè: 5 ricette perfette per l’estate

Tempo di lettura: 7 minuti

La voglia di caffeina ci accompagna sempre ma, con questo caldo, ci vorrebbe proprio qualcosa di ghiacciato. Che ne dici di un rinfrescante cocktail al caffè?

L’estate è finalmente entrata nel vivo e, dopo averti raccontato i nostri cocktail con caffè caldo preferiti, è arrivato il momento di parlare delle nostre proposte “belle fresche” da gustare sotto l’ombrellone, a casa o al bancone del bar.

Tutte, rigorosamente a base di specialty coffee ovviamente! I suoi aromi ed oli essenziali, infatti, si abbinano alla perfezione con moltissime bevande, sia alcoliche che analcoliche.

Allora cosa aspetti? Goditi queste 5 ricette di cocktail al caffè alcolici e analcolici perfette per l’estate. Fidati, vanno giù che è un piacere.

Indice: clicca sul cocktail che più ti interessa per andare alla ricetta!

Cold Brew Tonic: oltre al gin, c’è di più

cocktail al caffè

Non ti andrebbe di provare qualcosa di diverso dal solito caro, vecchio Gin Tonic? In caso di risposta affermativa, ecco una delle proposte preferite di casa Taste Coffee & More: il Cold Brew Tonic.

Questo drink è l’aperitivo perfetto da gustare durante i tuoi caldi pomeriggi estivi, magari da concludere con una bella cenetta all’aria aperta. Per crearlo useremo del caffè specialty freddo nella sua massima espressione, la cold brew. Con un’infusione di 8 ore, il caffè viene estratto poco a poco, regalando al tuo cocktail aromi e sapori incredibili. Ghiaccio, tonica e lime chiudono il cerchio, creando un cocktail al caffè analcolico gustoso e rinfrescante.

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare il nostro Cold Brew Tonic sono:

  • ⅔ di specialty coffee cold Brew
  • ⅓ di acqua tonica 
  • Ghiaccio
  • Lime
long drink al caffè

La ricetta di questo cocktail al caffè

La ricetta del nostro Cold Brew Tonic è molto semplice. Ti basterà aggiungere l’acqua tonica e la tua cold brew preferita in un tumbler basso. Riempilo con il ghiaccio, mescola per far raffreddare il bicchiere, aggiungi una fettina di lime e, se ti piace, qualche fogliolina di menta per decorare.

Pro tip: usa una cold brew intensa e, al contrario, una tonica secca e pulita, non troppo profumata.

Ti piacerebbe preparare a preparare la tua cold brew allo specialty coffee a casa? È semplicissimo, ecco come fare:

  • Macina 70 g di specialty coffee: noi di Taste consigliamo un caffè dal Kenya macinato a mano con 28 click del macinino Comandante
  • Utilizza 1 litro di acqua minerale fredda in bottiglia: come marche, consigliamo Levissima o Sant’Anna per il loro basso residuo fisso
  • Aggiungi il caffè macinato alla cold brew carafe, versa mezzo litro di acqua fredda e lascia in infusione per 2 ore
  • Passate 2 ore, versa il restante mezzo litro d’acqua fredda e lascia in infusione per altre 6 ore
  • Dopo un totale di 8 ore, la tua cold brew è pronta da gustare: goditela liscia o utilizzala per creare dei meravigliosi cocktail al caffè!

☕ → A corto di specialty coffee? Vista il nostro ecommerce e scopri la nostra selezione di caffè specialty da gustare a casa tua!

Espresso Chinotto: ricordo di un’estate italiana

cocktail al caffè analcolici

Per un viaggio nei ricordi di bambino di molti di noi, nel secondo cocktail con base caffè che ti vogliamo proporre, lo specialty coffee è abbinato ad una bevanda tutta italiana dal sapore nostalgico: il chinotto!

Il nostro Espresso Chinotto, infatti, è un cocktail al caffè che punta a farti riscoprire il sapore di questa fantastica bibita agrumata un po’ “vintage”, in un abbinamento particolare che probabilmente non avevi ancora provato: quello col caffè.

Immagina la scena: è estate, fa caldo. Dai un sorso al tuo Espresso Chinotto e, come per magia, ti rivedi nel giardino di tua nonna, seduto su una sedia di plastica sopra l’erba appena tagliata, mentre sorseggi una bottiglietta di chinotto “bella fresca”. Mica male, no?

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare il nostro Espresso Chinotto sono:

  • Espresso doppio ristretto (30 ml max di caffè totali invece dei classici 38/42 ml)
  • Ghiaccio
  • Chinotto a colmare il bicchiere
  • Twist di arancia
cocktail con base caffe

La ricetta di questo cocktail al caffè

Preparare il nostro Espresso Chinotto è estremamente facile. Gli ingredienti principali sono chiaramente il caffè specialty, questa volta sottoforma di espresso, e il tuo chinotto preferito. Per richiamare il chinotto come agrume, andiamo a completare questo cocktail con un bel twist d’arancia, dando un’ulteriore nota agrumata che ti lascerà a bocca aperta.

Ecco come preparare il nostro Espresso Chinotto:

  • Prepara un espresso doppio ristretto e lascialo raffreddare
  • Riempi di ghiaccio un tumbler basso
  • Versa l’espresso doppio
  • Aggiungi il chinotto a colmare
  • Completa con un twist di scorza d’arancia

Iced latte: ode al caffè freddo

iced coffee

Un cocktail al latte con il caldo? Sì, sì e ancora sì! Il nostro Iced Latte è un cocktail con caffè straordinariamente rinfrescante: è come un Iced Coffee, ma con quel corpo e quella setosità in più che solo il latte sa dare. Questo cocktail al caffè analcolico è perfetto per qualsiasi ora del giorno, soprattutto in quelle calde mattinate estive in cui vorresti qualcosa di più del solito cappuccino.

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare il nostro Iced Latte sono:

  • Espresso doppio ristretto (30 ml max di caffè totali invece dei classici 38/42 ml)
  • Ghiaccio
  • 6 cl di crema di latte
come fare un iced coffee

La ricetta di questo cocktail con caffè

Per realizzare il nostro Iced Latte non dovrai fare altro che unire 3 ingredienti fondamentali: il caffè espresso, la crema di latte e, chiaramente, il ghiaccio. Preparare questo cocktail con il caffè è davvero divertente: noi a Taste prepariamo un espresso doppio ristretto e montiamo la crema di latte a freddo con la french press, per ottenere un risultato liscio, spumoso e soprattutto freschissimo.

Ecco come preparare il nostro Iced Latte:

  • Prepara un espresso doppio ristretto e lascialo raffreddare
  • Riempi di ghiaccio un tumbler basso
  • Monta la crema di latte nella french press fino ad ottenere una consistenza liscia e spumosa
  • Versa la crema di latte montata nel bicchiere
  • Completa versando il tuo espresso doppio

Mojito al caffè: caffè, infradito e voglia di Cuba

mojito-al-caffè

Ma cosa c’è di più estivo di un bel mojito in spiaggia? Ghiaccio tritato, foglie di menta e il pensiero va subito alla Bodeguita del Medio e alle spiagge di Cuba. Ma se ti dicessimo che questo cocktail simbolo dell’estate sta da Dio se abbinato a un buon specialty coffee?

Per preparare questo long drink al caffè, ti consigliamo di utilizzare un espresso: il suo corpo e la sua intensità contrasteranno alla perfezione con il mix di sapori dato da lime, zucchero e menta. Il rum bianco poi, darà quel tipico tocco dolce ed alcolico, che rende questo drink davvero irresistibile. Fidati, il mojito al caffè è uno dei cocktail al caffè alcolici più interessanti che proverai.

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare il Mojito al caffè sono:

  • 5cl di rum bianco
  • 2cl di succo di lime
  • 8/10 foglie di menta fresca
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • Un espresso
  • 2,5 cl di soda o acqua minerale molto frizzante
  • Ghiaccio tritato
cocktail con caffe e rum

La ricetta di questo cocktail al caffè

La preparazione di questo cocktail con caffè e rum non si discosta per niente da quella di un mojito tradizionale. Dovrai semplicemente seguire la procedura classica e assicurarti soprattutto che menta e succo di lime sprigionino tutto il loro potere aromatico. In questo cocktail al caffè, lo specialty coffee sarà la ciliegina sulla torta. Stai già correndo a prepararlo? Buon per te, noi abbiamo già sete!

Ecco il procedimento per preparare il Mojito al caffè:

  • Prepara un espresso con il tuo specialty coffee preferito e lascialo raffreddare
  • Prendi un bicchiere da cocktail, aggiungi le foglie di menta e, con l’aiuto di un cucchiaio, strofinale all’interno del bicchiere.
  • Sciogli brevemente lo zucchero di canna nel succo di limone e versarlo nel bicchiere
  • Aggiungi il rum bianco, l’espresso e mescola gli ingredienti
  • Aggiungi la soda, il ghiaccio tritato e mescola delicatamente
  • Guarnisci con qualche fogliolina di menta, una fettina di lime e goditi il tuo mojito al caffè!

Cold Brew Black Russian: vodka e caffè, che coppia!

Vodka e caffè

Concludiamo il nostro viaggio con quello che è un po’ il re dei cocktail al caffè alcolici! L’ultima proposta di cocktail al caffè estivo di cui vogliamo parlarti è un grande classico, il mitico Black Russian.

Creato nel 1949 all’hotel Metropole di Bruxelles grazie alla sapienza del barman locale, Gustave Tops, il nome di questo cocktail con il caffè è dovuto alla presenza della vodka, tipica bevanda russa, e del liquore al caffè, che conferisce il classico colore scuro, quasi nero.

Noi abbiamo voluto dare un twist a questa classica ricetta, proponendoti un Cold Brew Black Russian: sostituiremo il liquore al caffè con una cold brew di specialty coffee, perdendo leggermente in grado alcolico ma guadagnando decisamente in gusto, aromi e complessità!

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare il Cold Brew Black Russian sono:

  • 5cl di vodka
  • 2cl di specialty coffee cold brew
  • Ghiaccio
cocktail cold brew

La ricetta di questo cocktail con caffè

Anche qui, la preparazione di questo di questo cocktail con caffè alcolico è davvero molto semplice. Gli ingredienti sono semplicemente due, e si uniscono al ghiaccio in un abbraccio rinfrescante e avvolgente. 

Ecco come preparare il tuo Cold Brew Black Russian al caffè:

  • Posiziona il ghiaccio in un bicchiere da cocktail basso
  • Versa la vodka, la cold brew e mescola delicatamente
  • Pro tip: prova ad usare il ghiaccio trasparente! È un ghiaccio artigianale che, invece di essere torbido, è limpido e cristallino. Usa uno stampo a cubi grandi e creerai un cocktail con base caffè come un vero bartender.

    Matteo Pizzinato

    Viaggiatore compulsivo e scrittore per passione. Amante del cibo, del buon vino e di tutto ciò che valga la pena di essere raccontato.